Organi

Gli organi che reggono la vita di una Pro Loco sono 4. L’assemblea dei soci, il Comitato Direttivo sono organi imprescindibili. Il Collegio dei Revisori dei conti è ormai ritenuto indispensabile nella prassi delle Pro Loco, mentre l’elezione del Collegio dei Probiviri rimane facoltativa. Le descrizioni riportate di seguito devono tuttavia essere sempre verificate rispetto allo statuto della propria associazione, che può introdurre variazioni significative.

L’Assemblea dei soci

L’Assemblea dei soci è l’organo sovrano di una Pro Loco. È costituita da tutti i soci dell’associazioni e si riunisce almeno una volta l’anno. Vota il bilancio consuntivo dell’associazione, elegge tutti gli altri organi ed affida al Comitato Direttivo il mandato per la realizzazione degli scopi associativi. È l’unico organo che può modificare lo statuto e decidere dell’eventuale scioglimento dell’associazione.

Il Comitato Direttivo

Il Comitato Direttivo è l’organo esecutivo di una Pro Loco. Pone in essere le azioni che realizzano gli scopi e gli obiettivi dell’associazione. È costituito da soci eletti all’interno dell’assemblea per un numero che viene determinato dallo statuto, in genere compreso tra i 5 e i 9 componenti. Deve nominare al suo interno un Presidente che sarà il legale rappresentante dell’associazione, inoltre potrà eleggere un Vice Presidente e un segretario. Delibera a maggioranza dei presenti.

Il Collegio dei Revisori dei conti

Il Collegio dei Revisori dei conti è un organo di controllo che vigila sulla gestione contabile dell’Associazione. Questo organo verifica l’esattezza e la veridicità dei bilanci consultivi presentando una relazione scritta al Comitato Direttivo. Di solito è costituito da 3 soci eletti dall’assemblea. Elegge al suo interno un Presidente e delibera a maggioranza.

Il Collegio dei Probiviri

Il Collegio dei Probiviri è un organo facoltativo. Quest’organo viene interpellato solo in caso di controversie tra uno o più soci e l’associazione stessa. Quando esiste è solitamente composto da persone esterne all’associazione, sempre nel numero di 3, ed elegge un Presidente al suo interno.

schema degli organi della Pro Loco

 

 

 

 

 

 

 

 Statuto

STATUTO TIPO PRO LOCO aggiornato 2016  (il file non è modificabile, quello in formato modificabile può essere richiesto direttamente agli uffici della Federazione)