Postato alle da & nella sezione News.

Gli eventi, per la loro eterogeneità e per la loro diffusione capillare sul territorio, sono attività che possono generare impatti significativi sull’ambiente: per questo motivo, la Provincia Autonoma di Trento si è attivata per incentivare gli organizzatori di eventi ad adottare buone pratiche, da azioni semplici ad interventi più complessi, attraverso il conferimento di un marchio che certifica l’impegno in questo senso delle organizzazioni. Il marchio è stato denominato “Eco-Eventi Trentino” ed è stato approvato con Delibera di Giunta Provinciale n. 686 del 20 aprile 2018. Un evento ottiene il marchio “Eco-Eventi Trentino” se soddisfa e rispetta requisiti come: somministrare acqua del rubinetto, fare la raccolta differenziata, somministrare il cibo in modo da evitare sprechi, promuovere l’asporto del cibo non consumato, alloggiare gli ospiti nei pressi dell’evento, proporre piatti a filiera locale e vegetariani, nominare un responsabile della sostenibilità, fare informazione ambientale, seguire un percorso di formazione ambientale.

Il marchio è il risultato di un lavoro iniziato nel 2016 da un Tavolo di lavoro presieduto dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (APPA) e partecipato da soggetti in grado di rappresentare il variegato mondo degli organizzatori di eventi in Trentino, tra cui la Federazione Pro Loco. In questi mesi alcune Pro Loco, insieme ad altri enti, hanno testato su 10 eventi una prima bozza di disciplinare: da questo test sono emerse le 10 azioni più significative dal punto di vista dell’efficacia, che sono diventate il nucleo del Marchio. Sono state poi individuate altre 60 azioni facoltative che assegnano un punteggio tanto più alto quanto più l’azione è significativa.

 

Le azioni da mettere in atto

– somministrare acqua del rubinetto
– fare la raccolta differenziata
– somministrare il cibo in modo da evitare sprechi
– promuovere l’asporto del cibo non consumato
– alloggiare gli ospiti nei pressi dell’evento
– proporre piatti a filiera locale
– proporre piatti vegetariani
– nominare un responsabile della sostenibilità
– fare informazione ambientale
– seguire un percorso di formazione ambientale

 

Dove rivolgersi

E’ possibile fin da subito fare richiesta di rilascio del marchio “Eco-Eventi Trentino”: la richiesta va inoltrata ad APPA ed avviene con una procedura diversa a seconda che si tratti della prima richiesta o di richieste successive. La verifica dell’effettivo rispetto delle azioni è svolta dalla stessa APPA prima, durante e dopo l’evento, mediante analisi documentale e sopralluoghi presso le sedi in cui gli eventi si svolgono.
Per informazioni è stato attivato un Help desk attivo al numero 0461/497738, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.45 e dalle 14.30 alle 15.45 (mail: eventisostenibili@provincia.tn.it). Il disciplinare e la modulistica completa sono scaricabili dal sito www.eco.provincia.tn.it.



Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli eventi in Trentino? Iscriviti alla nostra newsletter!