Postato alle da & nella sezione News.

infiorata

Volete collaborare all’abbellimento della nostra capitale?
Iscrivete la vostra Pro Loco e partecipate in prima persona all’Infiorata storica di Roma. 

 

Da otto anni grazie all’impegno di Pro Loco Roma, ogni 29 giugno rivive di fronte alla Basilica di San Pietro l’antica tradizione dell’Infiorata Storica di Roma, caratterizzata dalla realizzazione di magnifici tappeti floreali dedicati ai Santi Patroni della città, Pietro e Paolo e al Santo Padre. Obiettivo principale della manifestazione è continuare e tramandare l’antica tradizione delle infiorate, riconsegnandola alla sua località natia.

La manifestazione intende ripercorrere i fasti delle antiche feste barocche e si completa di ulteriori momenti legati all’arte e alla tradizione, grazie alla presenza di bande musicali, artisti, sbandieratori e figuranti in costume storico, che impreziosiscono ulteriormente l’evento. Per la sua natura la manifestazione si presta dunque ad abbracciare svariate esperienze artistiche tradizionali, e si presenta come un momento di condivisione di assoluto valore, in grado di unire le diverse esperienze e provenienze. Si tratta inoltre di un evento che si inserisce perfettamente all’interno del turismo di tipo religioso che grande impatto ha sulla città di Roma, nonché adatto a tutta la famiglia, anche grazie alla presenza di laboratori che insegnano ai più piccoli come realizzare un quadro floreale.infiorata Giunti all’ottava edizione, l’Infiorata Storica di Roma rappresenta non solo l’evento di punta dei festeggiamenti per la festa patronale della Capitale, ma anche una delle maggiori espressioni di arte effimera sul territorio nazionale. Obiettivo dell’organizzazione è far crescere sempre più questa manifestazione, dal punto di vista della rilevanza artistica e della promozione territoriale, ma anche sociale, accogliendo delegazioni da ogni parte d’Italia nello spirito di condivisione e scoperta che anima l’operato delle Pro Loco.

a

s

PARTECIPANTI:

  • INFIORATORI: sono invitati a partecipare sia gruppi, sia singoli infioratori che vogliano vivere l’evento da protagonisti. La presenza di infioratori esperti che conoscano le tecniche di realizzazione dei quadri è particolarmente importante nell’ottica di tramandare quest’arte ai partecipanti meno esperti o più giovani, che porteranno avanti e diffonderanno questa passione. Per questo motivo si richiede agli infioratori di ogni gruppo, nello spirito che anima la manifestazione, una particolare predisposizione alla condivisione, all’insegnamento, all’aiuto reciproco nella realizzazione delle opere, come occasione di conoscenza e socialità.
  • ARTISTI, MUSICISTI, PERFORMER: sono invitati a partecipare artisti, musicisti, bande musicali, sbandieratori, figuranti in costume, gruppi di rievocazione storica, performer di intrattenimento per bambini e chiunque altro possa essere in linea con le caratteristiche dell’evento e del luogo in cui si svolge. L’infiorata Storica di Roma è anzitutto una festa in onore della Città, dei suoi Patroni e del Pontefice che reciterà l’Angelus, e qualsiasi elemento artistico diventa fondamentale per ricreare i fasti delle antiche feste barocche e animare la giornata di festa del 29 giugno.
  • SCUOLE, ASSOCIAZIONI, SINGOLI VOLONTARI Nello spirito che anima la manifestazione, Pro Loco Roma desidera coinvolgere a maggior ragione coloro che ancora non conosco l’arte delle infiorate. Per questo motivo verranno invitati a partecipare i ragazzi delle scuole e degli istituti d’arte, i membri delle associazioni di volontariato o con rilevanza sociale, singoli volontari di ogni provenienza. Si invitano i partecipanti ad estendere l’invito anche al di fuori dei propri associati e condividere l’evento coinvolgendo più persone possibile, come volontari partecipanti o semplici visitatori.

 

Per maggiori info: comunicazione@unplitrentino.it

 

infiorata

 



Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli eventi in Trentino? Iscriviti alla nostra newsletter!