Postato alle da & nella sezione Eventi, spunti.

sagra di s.giuliana

Il 2019 si apre con una delle prime sagre del Trentino.

Il 16 febbraio si festeggia la patrona della Val di Fassa.

Dalle 9.30 alle 15.00 si avrà la possibilità di fruire degli eventi del programma; dalla processione (momento clou della sagra) che parte dall’oratorio di Vigo di Fassa, al piccolo concerto della Banda Musicale e alla S.Messa nella chiesa di Santa Giuliana.
 

La chiesa antichissima, si erge dal colle di Santa Giuliana, affascina per lo stilo gotico e per la ricchezza di affreschi del 400′ – 500′, in cui vengono raffigurate le vicende della santa, oltre che per la presenza del trittico scolpito da Giorgio Artz (1517). Fu costruita sopra un luogo di culto preistorico dalle popolazioni che allora abitavano la vallata. Il popolo dei Fassani ha radici strettamente legate alla storia del proprio sentimento religioso, in effetti la santa era venerata da tutti ma anche dalle popolazioni delle vallate confinanti che si recavano in processione fino al colle.
 

Durante la giornata non mancherà la presentazione dei lavori artistici delle edizioni precedenti accompagnata da un buffet nella sala consiliare del Comune di Vigo di Fassa ; nella stessa sala consiliare saranno esposti, fino al 28 febbraio negli orari di apertura del comune, i lavori di quest’anno ideati dagli studenti.



Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli eventi in Trentino? Iscriviti alla nostra newsletter!