Postato alle da & nella sezione Eventi.

Simposio

Alla sua terza edizione, il Simposio di Scultura continua ad essere un’iniziativa unica sul territorio!

 

Da alcuni anni la città di Ala si è ritagliata un posto di primo piano nel panorama nazionale delle iniziative di arte pubblica grazie ad un evento unico sul territorio: il Simposio di Scultura in pietra, che accoglie ogni anno artisti italiani e non.

Nell’idea dei due curatori, Remo Forchini e Mario Cossali, il Simposio vuole superare il confine tra pubblico e mondo dell’arte, mettendo direttamente in contatto i visitatori con gli artisti ed aprendo un percorso di coinvolgente promozione della scultura su pietra: il pubblico potrà infatti assistere all’intero iter di creazione dell’opera, poichè gli artisti lavoreranno in un grande “laboratorio all’aria aperta” allestito nei pressi del centro del paese.

I lavori prenderanno il via lunedì 16 settembre e si concluderanno domenica 29 settembre (gli artisti saranno all’opera dalle 8 alle 19 circa) con un incontro con il pubblico e le istituzioni locali, che riceveranno in dono le opere, nuovo patrimonio del Comune. I lavori realizzati, infatti, andranno ad arricchire la collezione di sculture raccolta nel locale Parco Bastie, trasformato ormai in un piccolo museo en plen air.

Gli artisti invitati a questa edizione sono Matteo Zeni, Matteo Cavaioni, Rebecca Giani, Eleonora Confalonieri, Davide Vanzo.

 

In occasione della conferenza stampa del 9 settembre, dalle ore 11.00 verrà trasmessa la diretta qui!

 



Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli eventi in Trentino? Iscriviti alla nostra newsletter!