Chi siamo

Federazione Trentina Pro Loco e loro Consorzi

 

 

La Federazione Trentine delle Pro Loco e loro Consorzi è dal 1983 l'ente di coordinamento delle Pro Loco trentine; ha sede a Trento e conta su due sedi periferiche, in Val di Non e Valle dei Laghi. 

La Federazione è riconosciuta dalla legge provinciale 8/2002 come ente provinciale di supporto al volontariato turistico. 

Riunisce 194 Pro Loco (2020), 6 Consorzi Pro Loco e 3 Consorzi turistici. I nostri volontari sono circa 20.000.
 
La Federazione Trentina Pro Loco e Consorzi è parte dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia in qualità di Comitato Regionale UNPLI del Trentino Alto Adige: cura i rapporti tra l’UNPLI e le Pro Loco trentine, promuove la partecipazione alle attività del movimento nazionale delle Pro Loco. Le Pro Loco associate alla Federazione sono automaticamente associate all’UNPLI.

In qualità di Comitato UNPLI, siamo anche ente riconosciuto dall’UNESCO per la sensibilizzazione e la tutela del patrimonio immateriale.

 

La nostra vision

 

L’obiettivo della Federazione è esplicitato nel Piano Strategico quadriennale: rendere le Pro Loco consapevoli del loro ruolo di agente di sviluppo della comunità. La mission della Federazione è promuovere il riconoscimento di questa passion come valore aggiunto per le comunità e di conseguenza anche per il mondo del turismo."

Questo obiettivo si concretizza fornendo alle Pro Loco strumenti per crescere ed operare per il benessere dei volontari: in quest’ottica ci occupiamo di organizzare corsi di formazione, servizi, assistenza e tutoraggio, al fine di professionalizzare e valorizzare il volontariato turistico nelle sue diverse competenze e declinazioni. 

 

 

Ente certificato Family Audit

 

La Federazione Trentina Pro Loco e loro Consorzi è dal 2017 ente certificato Family Audit (provvedimento n. 92 di data 17 marzo 2017 della Provincia Autonoma di Trento).

 

La certificazione Family Audit è “uno strumento manageriale che ha l’obiettivo di attivare un cambiamento culturale nell’impresa attraverso azioni innovative di Work-life balance. E’ uno standard che innesca un ciclo virtuoso di miglioramento continuo e che offre la possibilità di entrare in un network di aziende che mirano a diventare ambienti di lavoro eccellenti” (da Trentino Famiglia).

 

Lavorare seguendo i principi contenuti nel piano Family Audit significa quindi mettere in pratica delle azioni volte al miglioramento del benessere del lavoratore nello spirito di conciliazione lavoro famiglia.

 

Nelle attività svolte dalla Federazione nei confronti degli associati, l’azione principale riguarda la “responsabilizzazione dei partners”: essa prevede che sia impegno della Federazione attivarsi per aumentare sempre più la sensibilità delle Pro Loco verso l’argomento, invitandole ad organizzare eventi Family.

 

Le aree di azione sono sei:

  1. organizzazione del lavoro inteso come miglior gestione del tempo lavorativo nel rispetto degli impegni familiari
  2. cultura della conciliazione intesa come maggior sensibilità del personale e della direzione nei confronti della certificazione
  3. comunicazione intesa come divulgazione verso l’esterno delle informazioni riferite alla certificazione –> come ottenere la certificazione? Tutte le info qui
  4. benefit e servizi inteso come adeguamento della sede alle esigenze dei lavoratori
    servizi per la famiglia in Trentino? Tutti i contatti qui
  5. distretto famiglia inteso come rete tra organizzazioni pubbliche e private sensibili all’argomento
  6. nuove tecnologie intese come utilizzo di nuove tecnologie a beneficio dell’attività del personale e delle associate
     

 

Se vuoi saperne di più in merito al nostro Piano Azioni per la certificazione Family Audit, contattaci! valdinon@unplitrentino.it | 0461 239006