Il nostro personaggio di oggi è... Valentina!

30 dicembre 2020

Mi presento: sono Valentina e ormai da tre anni sono felicemente nella Pro Loco del mio amato Sagron Mis sempre pronta ad ascoltare nuove idee cercando di essere più disponibile e utile possibile!

 

La mia storia parte dalle ormai lontane scuole elementari fatte a Sagron dove passavo i pomeriggi a giocare, con i pochi compagni che avevo, saltando da un tombino all'altro nella piazza del paese e dove ricordo benissimo che mi sentivo a casa seppur effettivamente la mia casa era ed è a 4 km da Sagron. 

 

Parto da questo ricordo perché è da qui che mi sono da sempre e per sempre innamorata di Sagron Mis: la prima che mi ha trasmesso questo amore è di certo la nonna Bruna (anche perché da lei c'erano sempre il succo più dolce e le merendine più zuccherose) ma poi, crescendo, ho iniziato a capire che il motivo reale di tanto affetto verso questo angolo del mondo sono le persone!

Conoscere tutti, salutarsi con il sorriso quando ci si incontra, bere un caffè con un paesano e l'altro nel mezzo di una chiacchierata e in tutto ciò sentirsi sempre in famiglia! Da qui, appunto, parte il mio entusiasmo nel far parte di questa Pro Loco, quella sera in cui una cara amica mi ha proposto di entrarci è ben impressa nella mia mente; più che altro ricordo bene l'emozione, la paura, l'incertezza di sentirmi utile effettivamente e la voglia di entrare ma soprattutto di fare. I primi mesi li ho trascorsi come una spugna cercando di assorbire più cose possibili e poi con calma, proprio perché avevo voglia di fare, mi sono trasformata in una nuvola e come pioggia ho liberato il mio entusiasmo isolando invece la timidezza che fino a quel momento mi aveva dominata. 

 

Velocizziamo un po' i tempi però; da poco sono stata eletta presidente e, in fatto di quantità di emozione, è come se fossi diventata il capo della NASA, ma anche se la missione non è andare su Marte sono certa di aver realizzato un sogno che non pensavo nemmeno di avere!

Mi sento onorata a livelli indescrivibili, anche per il gruppo che si è creato che forma un direttivo dinamico, inventivo, completamente votato alla realtà in cui viviamo e soprattutto volenteroso di fare divertendosi! Insomma, un gruppo ricco di motivatori, entusiasti, persone accoglienti, chiacchieroni (direi che, visto l'infinito racconto, ci casco dentro anche io), dubbiosi e soprattutto festaioli!

 

Sono super entusiasta di poter vivere questa esperienza e quindi voglio davvero dire un enorme GRAZIE per l'opportunità!

Se ho un obiettivo personale per questi 4 anni è sicuramente quello di essere una presidente dall'allegria contagiosa!

categorie di questo articolo:

- Storie dei volontari