Le donne delle Pro Loco: un video per valorizzare il loro contributo

08 marzo 2021

Donne come valore aggiunto per le comunità e Pro Loco come luogo di espressione e di realizzazione di sé: è questa l’immagine che emerge dall’iniziativa lanciata in occasione della Giornata internazionale della donna dalla Federazione Trentina delle Pro Loco dedicata alle centinaia di donne delle Pro Loco trentine.

                      

                                 

Dialogo, sentirmi me stessa, famiglia, divertimento, crescere, passione, spirito di iniziativa: sono alcune delle parole usate dalle donne delle Pro Loco trentine per descrivere il loro contributo nella propria associazione. Le abbiamo raccolte in un video, dove in un collage di età, accenti, ruoli, modi di vedere la propria presenza nella società differenti, viene a galla la straordinaria ricchezza che la partecipazione femminile e la diversità portano alla comunità.

 

“Volevamo mostrare quanto il contributo dato dalle donne sia essenziale per le nostre comunità: spesso è proprio grazie alla loro dedizione, passione, entusiasmo e al loro senso di cura che i nostri paesi riescono ad avere comunità che vivono bene” spiega la nostra presidente Monica Viola. “Il messaggio che emerge da questa piccola iniziativa è che la varietà e la diversità devono essere sempre considerate un valore: nelle Pro Loco questo accade, e le donne possono trovarvi il luogo dell’accoglienza e dell’inclusione, dove recuperare un ruolo nella dimensione pubblica. Negli esempi di donne che spendono le loro energie, i loro talenti e il loro tempo per rendere più belle e speciali le comunità, infine, c’è un invito a lasciarsi ispirare e a trovare modi e spazi per esprimersi.”

 

Nel mondo delle Pro Loco trentine, più di un terzo dei presidenti di Pro Loco è donna: su 154 Pro Loco intervistate (su un totale di 194 associate), 49 sono guidate da donne. Allo stesso tempo la nostra Federazione ha al suo vertice una donna, Monica Viola; in posizione analoga a livello nazionale c’è una sola altra collega, in Liguria. La grandissima partecipazione che il video ha avuto dimostra come, seppur non ci siano dati sulla presenza femminile tra i 20.000 volontari Pro Loco in Trentino, questa componente sia molto presente e sicuramente attiva.

 

Qui il video completo:

 

 

E a questo link il video breve:

 

 

Lo stimolo lanciato dal Trentino a sensibilizzare il pubblico sull’apporto femminile al mondo delle Pro Loco è stato accolto con entusiasmo anche dall’UNPLI (Unione nazionale Pro Loco), che si è fatta promotrice di un messaggio di coraggio e inclusione che vede come protagoniste alcune delle donne che ricoprono cariche politiche nell'organismo nazionale. Il video è visibile sulla pagina Facebook di UNPLI.

categorie di questo articolo:

- Impegno sociale

Ti potrebbe interessare anche:

Vi presentiamo la nostra presidente: Monica Viola
vedi
Contro la violenza sulle donne: da una Pro Loco, un’iniziativa di grande impatto
vedi
Uno sguardo diverso sulla questione di genere
vedi