I kròpfen

13 aprile 2020

In occasione della giornata di #TuttiFuori2018 il Consorzio delle Pro Loco della Valle dei Mocheni ci ha proposto questo loro piatto tipico

 

I kròpfen sono dei ravioli tipici della Valle dei Mocheni, le cui origini risalgono a molto tempo fa. Gli ingredienti sono semplici e rustici, come la valle attraversata dal fiume Fersina che li ha visti diventare un piatto tipico. Ci sono diverse varianti, con una versione salata e una dolce.

 

Ecco a voi la ricetta, se volete provare a scoprire i sapori e le tradizioni del territorio della Valle Incantata!

 

 

 

Ingredienti

 

 

Per la pasta:

800 gr di farina (se possibile ¼ di farina di segale)
latte q.b.
2 cucchiai di olio d’oliva
Sale

 

 

 

Per il ripieno del tortellone:

250 gr di verza o capusso
1 porro
Sale e Pepe
formaggi vari tagliati a cubetti

 

 

N.B: nella variante di Fierozzo vengono aggiunti anche 200 gr di riso.

 

 

 

Procedimento

Disporre a fontana su una spianatoia i due tipi di farina, man mano aggiungerci il latte e il sale, proseguendo con l’acqua e i cucchiai d’olio per rendere elastico l’impasto che non risultare duro. Lasciar riposare la pasta, coprendola con un canovaccio per circa 15 minuti.

 

Nel frattempo, preparare il ripieno: cuocere la verza o il capusso lessandoli, poi scolare e sminuzzate. Fare arrostire in padella con dell’olio il porro sminuzzato. Tagliare i diversi tipi di formaggio a cubetti; mescolare quindi la verza o capusso, il porro e i formaggi.

 

Passare quindi alla stesura della pasta con il mattarello. Una volta preparata la sfoglia, ritagliare dei dischi di pasta di circa 6-7 cm di diametro (es. con un bicchiere) e mettere al centro di ognuno un cucchiaio di ripieno. Chiudere la pasta formando una mezza luna e chiudere bene con le dita i bordi.


Per cuocere i kròpfen, basta farli lessare in acqua salata e saranno cotti quando verranno a galla. Quindi si scolano e vengono serviti caldi e conditi con abbondante burro fuso e formaggio grattugiato.

 

 

Curiosità

Nei masi del comune di Roveda, durante il carnevale vengono preparati i kròpfen nella variante dolce, dove il ripieno è realizzato con riso, uva passa ammollata nella grappa e zucchero, e l’impasto è composto da uova, farina, panna, latte e zucchero, per poi essere fritti in olio di semi o strutto.

 

categorie di questo articolo: