Salva la tua lingua locale

Salva la tua lingua locale

 

L’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia e ALI Lazio – Autonomie Locali Italiane, in collaborazione con il Centro Internazionale Eugenio Montale, indicono ogni anno il Premio letterario nazionale “Salva la tua lingua locale”. 


Le Pro Loco di tutta Italia sono invitate a contribuire a questa iniziativa proponendo scrittori, poeti o autori del loro territorio con le loro opere.  


Il Premio è aperto a tutti gli autori in uno dei dialetti o delle lingue locali d’Italia e si articola nelle seguenti sezioni tutte a tema libero:

  • Premio "Tullio De Mauro”
    Sezione riservata a lavori scientifici editi o inediti (saggi, tesi di laurea, studi su dialetti e/o lingue locali e dizionari). 
     
  • Poesia edita 
    Sono ammessi solo i libri stampati a partire dal 1 gennaio 2018.
     
  • Prosa edita
    Ogni autore deve inviare 4 copie del libro ed il relativo file in formato pdf. 
     
  • Poesia inedita 
    Ogni autore può inviare fino a tre poesie, con relativa traduzione in italiano, massimo 90 versi in totale. 
     
  • Prosa inedita
    Ogni autore può inviare un testo, di massimo 3600 battute (spazi inclusi), di una storia, favola o racconto corredato di traduzione in italiano.
     
  • Teatro inedito
    Ogni autore può inviare un testo inedito di una rappresentazione teatrale in dialetto o lingua locale corredato di traduzione in italiano.
     
  • Fumetto edito - novità dell'edizione 2020!
    Ogni autore può inviare un’opera a fumetti realizzata in dialetto o lingua locale, possibilmente corredata di traduzione in italiano.
     
  • Musica 
    Ogni autore può inviare dovrà far pervenire tramite l’apposito formulario il materiale audio relativo alle due aree tematiche inserite nella sezione: 
    - Brani originali in dialetto o lingua locale; 
    - Canti popolari della tradizione.
    I partecipanti dovranno inviare il materiale registrato su file, avvalendosi della sola voce o accompagnato da un qualsiasi strumento musicale.

 

Si può partecipare a più sezioni contemporaneamente. 

La partecipazione è gratuita. 

 

La proclamazione dei vincitori è prevista nel mese di dicembre a Roma presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio. La data sarà comunicata ai partecipanti con un congruo anticipo.

 

Nel 2018 l’Istituto Agrario San Michele all’Adige ha ottenuto uno splendido terzo posto, grazie alla poesia “El Castel Beseno” di Denis Battisti, con un particolare elogio “per essersi distinti per la loro competenza linguistica e l’attiva collaborazione con le scuole del territorio”.

 

Per ogni ulteriore informazione visita il sito Salva la tua Lingua Locale

 


 

Al via le iscrizioni per l'ottava edizione

 

Parte l'ottava edizione del premio letterario nazionale "Salva la tua lingua locale". 

 

Le opere dovranno essere inviate entro il 16 ottobre, mentre la proclamazione si terrà nel mese di dicembre a Roma nella Sala della Protomoteca del Campidoglio. Per la sezione "Scuola" i termini per l'invio delle proposte e la data della proclamazione saranno resi noti successivamente.

 

Per maggiori informazioni, consulta il bando su Salva la tua Lingua Locale